biografiaGiovannaPolitiScrittrice

Giovanna Politi è una scrittrice e poetessa leccese, dopo la maturità classica si trasferisce a Firenze per intraprendere gli studi giuridici. Nel 1997 pubblica la sua prima raccolta poetica "Pensieri allo specchio" Liber Ars Edizioni e nel 2011, per Aletti Editore la seconda, "La voce del ventre". Nel marzo 2013, la pubblicazione del suo primo racconto "Chi vola basso non può toccare il cielo" Kimerik Edizioni, per nove mesi in vetta alla classifica della stessa Casa Editrice, con successo di vendite. Giovanna Politi, dal febbraio 2013 è presente nell'Antologia dei Poeti Italiani Contemporanei (Casa Editrice Pagine-Roma) curata da Elio Pecora. Presente nell'antologia degli Scrittori Contemporanei, Kimerik Edizioni.
Nell'aprile 2015, dopo 14 anni di lavoro in amministrazione presso la clinica Città di Lecce Hospital (Gruppo Villa Maria), Giovanna Politi si licenzia per dedicarsi completamente alla sua passione più grande: la scrittura.
Nel maggio 2014 è stata tra i cinque scrittori che hanno preso parte alla Regata Letteraria Gallipoli / Valona, organizzata dall'Associazione Uisp per favorire l'incontro tra culture. 

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
2710256
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
1875
1340
8378
58343
2710256

Online (15 minutes ago):20
no members

Your IP:3.94.21.209

Sito ufficiale di Giovanna Politi, tutti i diritti sono riservati e i contenuti sono di proprietà dell'autrice.

E' pertanto vietata la riproduzione, anche parziale, senza esplicita richiesta alla stessa.
(Siae, sez.Olaf)

© 2020 Your Company. All Rights Reserved. Designed By SaVaRiCa
23 Novembre 2020
Di-Lune-dì
La violenza si compie tutte le volte in cui si esercita abuso di potere verso un soggetto più debole sia esso uomo, donna, bambino, anziano, disabile.Ormai da anni, il 25 novembre è la giornata mondiale contro il femminicidio, delitto efferato e inco...
16 Novembre 2020
Di-Lune-dì
La felicità è indipendente da fattori esogeni, è uno stato d'animo che si conquista facendo ricorso alla proprie risorse interiori dopo averle intercettate, individuate e acquisite anche attraverso l'esercizio della gioia, a cui invece servono stimol...
09 Novembre 2020
Di-Lune-dì
Ciò che definiamo complicità è la forma più alta e gratificante d'intesa. Due persone complici possono comunicare tra loro anche tra la folla. Con uno sguardo. Che dono!Mi è capitato una sola volta nella vita di avere la complicità perfetta con un uo...