Presentazione del romanzo "Io sono l'a-more"

 Registrazioni chiuse
 
0
Categoria
Eventi della scrittrice Giovanna Politi
Data
2019-07-06 20:00
Luogo
Chiostro del Palazzo della Cultura, Galatina - Chiostro del Palazzo della Cultura
Galatina
 
 

Altre date

  • 2019-07-06 20:00

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti 

Powered by iCagenda

 

lastanzarossa

72455587 2476555819054423 198586536009138176 n

Annunciato il connubio tra la scrittrice leccese e l’azienda vitivinicola monteronese che nel prossimo 2020 festeggerà i 150 anni di vita.

”Albeggiava chiaro e dissipava lento il manto vellutato della notte…”. Questo l’incipit dei versi che la scrittrice e poetessa Giovanna Politi ha dedicato all’etichetta “18 Fanali”, punta di diamante della produzione enologica della Cantina Apollonio.

Per ricordare il grande Baudelaire, “di vino, di poesia o di virtù…”, nasce infatti il connubio tra la scrittrice leccese e l’azienda vitivinicola monteronese che nel prossimo 2020 festeggerà i 150 anni di vita, “giacché l’arte non ha confini e sposa tutte le forme possibili in armonia perfetta”, spiega la scrittrice. A breve, inoltre, verranno svelati altri intrecci tra la scrittura della Politi e l’azienda. Progetti in cantiere, o per meglio dire in cantina.

“La collaborazione con Giovanna Politi ci lusinga e ci onora”, spiegano infatti Marcello e Massimiliano Apollonio, “considerato il valore della scrittrice e, per tradizione, quello che la cultura e lo spettacolo hanno sempre avuto per la nostra famiglia, come dimostra anche la storia del Premio Apollonio, nato per celebrare i pugliesi che si sono distinti nel campo della cultura, dell’arte, del cinema. Una tradizione che continueremo a onorare anche il prossimo anno”, concludono i due interessati, “perché la Cantina Apollonio è stata fondata nel 1870, e sta dunque per raggiungere il ragguardevole traguardo dei 150 anni”.

 

FOLLOW GIOVANNA POLITI ON INSTAGRAM

Lalla e il segreto della felicità

Una favola densa, quella di Giovanna Politi, un distillato di concetti e concezioni, suoni e colori con cui la scrittrice cattura, rapisce e spinge bambini e adulti all'esercizio del Pensiero, e compiendo un periplo intorno al Non Luogo che dà Luogo, ci fa fare esperienza del confine dove Arte e Scienza, Sapere e Ritmo, Cuore e Ragione si riverberano e si congiungono.

Lalla e il segreto della felicità

Dell'anima Falò

Non è solo una dimensione anatomica l’atrio del cuore, ma è una dimensione autentica dello spirito, se è vero, come è vero, che un cuore umano non è mai un monolocale, ma possiede sempre molte stanze. Molte stanze senza proprietari perché, si sa, la bellezza non ammette proprietà privata. Nelle pagine che seguiranno si coglierà che l’amore è una scia chimica, un intersecarsi di olfatti.

Dell'anima Falò

Non è stato solo vento

Dipinge tutta la potenza dell'amore Giovanna Politi in questo suo nuovo romanzo. Un sentimento che viene declinato nelle sue diverse essenze, nella sua capacità di farsi legame tra anime, solcando i confini del tempo e dello spazio.

Non è stato solo vento

Chi vola basso non può toccare il cielo

Da queste pagine di Giovanna Politi emerge una figura femminile esteriormente delicata, interiormente forte, dinamicamente sensuale. La protagonista è infatti qualcosa di più di una figura acquerellata, volubile. È una sagoma in continuo movimento... eppure non è sfuggente; ha un profilo moderno... ma non è di moda; è calata nei nostri giorni ma non è dei nostri giorni.

Chi vola basso non può toccare il cielo

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1652871
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
2228
2637
25550
27778
1652871

1.19%
3.74%
0.17%
0.09%
0.02%
94.80%

10 guests
no members

Your IP:18.207.238.169