Chi vola basso non può toccare il cielo

Acquistalo On-Line

AMAZON

LA FELTRINELLI

HOEPLI

Da queste pagine di Giovanna Politi emerge una figura femminile esteriormente delicata, interiormente forte, dinamicamente sensuale. La protagonista è infatti qualcosa di più di una figura acquerellata, volubile. È una sagoma in continuo movimento... eppure non è sfuggente; ha un profilo moderno... ma non è di moda; è calata nei nostri giorni ma non è dei nostri giorni.

 

In altre parole ella non è il risultato di un anacronismo voluto: direi piuttosto il frutto di un primo tentativo, da parte dell’autrice, di cogliere in un momento esistenziale di transizione, di radicale mutamento, non l’ennesima aspirante single, aggressiva e in finta guerra con l’altro sesso (facile eroina del piccolo schermo), bensì una donna ricca di ricordi, di passato, di affetti familiari, di riferimenti culturali (lato sensu, declinati cioè nelle numerose citazioni letterarie e musicali che scandiscono la narrazione). Si percepisce nel libro una tensione molteplice: tra un amore trascorso, deludente e un sogno erotico luminoso, appagante; tra una realtà lavorativa rassicurante ed un salto nella precarietà, tra la monotonia del meccanismo urbano e la vibrazione letteraria del buen retiro mediterraneo. Non ci interessa indovinare la percentuale autobiografica dei fatti, piuttosto apprezzare alcuni motivi che impreziosiscono la semplicissima trama: per esempio gli echi di fede, proposti al lettore non come pillole di bigottismo ma come perle familiari ereditate e gelosamente custodite quali linee guida per condurre la propria esistenza; oppure le “rimembranze” di una saggezza antica, vera, familiare, che l’autrice riesce ad affrontare non come sterile amarcord bensì quale eredità culturale metastorica, mai contingente, sempre attuale. Il libro di una donna, su una donna, per la donna... insomma un’ottima lettura per gli uomini.

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
2528018
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
1493
2286
8746
66638
2528018

Online (15 minutes ago):60
no members

Your IP:3.92.74.105

Sito ufficiale di Giovanna Politi, tutti i diritti sono riservati e i contenuti sono di proprietà dell'autrice.

E' pertanto vietata la riproduzione, anche parziale, senza esplicita richiesta alla stessa.
(Siae, sez.Olaf)

© 2020 Your Company. All Rights Reserved. Designed By SaVaRiCa
21 Settembre 2020
Di-Lune-dì
Cosa sarebbe il mondo senza passione? Cosa saremmo noi esseri umani senza il sacro fuoco di questo sentimento in grado di motivare la nostra esistenza? Dei robot che assolvono quotidianamente a delle azioni meccaniche, delle macchine con automatismi ...
14 Settembre 2020
Di-Lune-dì
 Viviamo nell'era del "ti seguo" anche se non ho mai tempo per un caffè. Ci preoccupiamo di non perdere la connessione wi fi quando ci siamo ormai disconnessi da tempo dalla matrice della nostra vera essenza.Siamo tutti online, ma poco allineati...
07 Settembre 2020
Di-Lune-dì
 L'amore è un sentimento gratuito, non è utilitaristico. È come il sole che sorge per sorgere e il fiore che fiorisce per fiorire. Punto.L'amore è un sentimento puro, istintivo. Sin dalla nascita l'essere umano vuole amore, pretende amore, lo ch...