La Stanza Rossa

La stanza rossa è un viaggio nei meandri sconosciuti della propria anima, l’esplorazione dei cunicoli segreti della propria mente; un romanzo psicologico che attraverso un percorso emozionale complesso, coraggioso e a tratti doloroso fatto a ritroso dentro se stessi, scava a fondo per sciogliere i nodi che impediscono il normale svolgersi del presente per tendere ad un vissuto più libero e consapevole. Il romanzo è la narrazione fedele di sensazioni, immagini, suoni, odori che la protagonista avverte sulla propria pelle non vivendoli in prima persona, ma attraverso il riflesso di un racconto confidatole a piccole dosi da una strana donna incontrata per caso in un giorno qualunque. È un viaggio complesso in cui Laura si lascia prendere per mano da Alba accettando un patto di cieca fiducia, necessaria per arrivare a comprendere dimensioni più profonde, penetrando gli abissi dell’intimità più incoffessata. È la sintesi di processi atti a scavare, scomporre, liberare l'animo umano, che solo mettendosi a nudo completamente potrà arrivare a riconoscere e ad accettare le proprie fragilità per poi interpretare i reali desideri nella sua essenza più vera.
Dopo aver letto questo romanzo, il lettore non sarà più lo stesso e sentirà l’impellente bisogno di intraprendere il suo viaggio dentro, l’unico forse che non aveva ancora programmato di fare.

© 2021 Your Company. All Rights Reserved. Designed By SaVaRiCa

Please publish modules in offcanvas position.