tiamoetidetesto

Ti amo e ti detesto

fuggo da te lontano,

poi t'intravedo e sto morendo,

e più…

odio il tuo modo di essere

e adoro il tuo barbaro amare,

poi consumo i pensieri in congetture,

a rammentare.

Che non ti voglio,

che la tua voce non voglio più

nemmeno un secondo ascoltare…

quando la sento tremo,

e poi sto male.

Maledetto quel giorno sia

e sia benedetto,

io non potevo non doverti,

e tu non potevi non dovermi

amare.

1813402
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
760
2850
12444
91125
1813402

1.17%
4.01%
0.16%
0.10%
0.02%
94.53%

33 guests
no members

Your IP:18.207.240.35