Ho conosciuto luoghi

dove è stato facile percepire

la bellezza del creato,

e lì ho amato.

Ho conosciuto genti

con cui è stato facile essere in armonia,

e da lì per nulla al mondo sarei andata via.

Ho conosciuto

l’intensa brevità della felicità,

l’ho assaporata consapevole

che si mente sapendo di dire una bugia

quando si giura che eterna sarà quell’alchimia…

è solo mera utopia.

Ho ascoltato il canto dell’aurora che sveglia

l’animo umano di buon mattino,

quando la foschia promette buone novelle

da raccontare poi la sera delusi alle stelle.

Ho perso il mio sguardo in un tramonto

provando nostalgia per un amore

ormai lontano, ma sempre vicino,

ne ho perso i contorni nel buio

li ho rammentati accarezzando un cuscino.

Ho conosciuto l’amore

e per questo è valsa la pena vivere

pur sapendo che avrebbe potuto finire

pur sapendo di dover morire.

1586205
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
7740
2839
23365
70509
1586205

1.19%
3.76%
0.17%
0.09%
0.02%
94.77%

50 guests
no members

Your IP:35.172.150.239