Oggi mi voglio vestire di te

voglio indossarti.

Voglio percepirti

non come una presenza aggiunta,

ma come l'essenziale.

Non come il vestito rosso della festa,

ma come la mia pelle sottile e bianca

come la membrana che mi ricopre il cuore.

Voglio respirarti

senza doverti annusare,

e poi sentirti

senza che tu debba nemmeno sussurrare.

Voglio dimenticare il tuo sapore,

voglio che sia mio il tuo

e il tuo già mio

per secoli e non ore.

Voglio la sensazione di non doverti più cercare,

perché sei dentro

fuori

addosso,

perché io e te siam due

ma uno,

perché è inevitabile

perché è amore.

1254607
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Totale
764
5167
10671
74549
1254607

1.29%
2.80%
0.19%
0.04%
0.00%
95.69%

76 guests
no members

Your IP:3.227.235.71